Panini in padella ripieni, l’idea che ti svolterà aperitivi e merende

    Suggerite per te

    - Adv -
    Viola Massa
    Viola Massa
    Se mi chiedessero di raccontare un ricordo d’infanzia, molto probabilmente parlerei di un’immagine, un profumo o un sapore legati alla tavola e ai momenti trascorsi in famiglia. La mia passione per la cucina non arriva da un’esperienza che ti cambia la vita o da un avvenimento particolare… è nata semplicemente con me, guardando nonna preparare la salsa e impastando la pizza con mamma. Quando assaggio qualcosa di buono mi emoziono e quando cucino spero di comunicare quell’emozione anche agli altri. Su MoltoFood trovi tante mie ricette in padella, dolci, salate e facili da replicare! Ma adesso bando alle ciance e accendiamo i fornelli, che a me… è già venuta fame!
    • Tempo di preparazione: 2:30 ore
    • Difficoltà: media
    • Dosi per: 3 persone

    Se sei alla ricerca di una ricetta sfiziosa, facile e veloce da fare i panini in padella sono quello che fa per te! Un semplice impasto ripieno che ad ogni morso ti regalerà un gusto unico! Il panino è un classico intramontabile, amato da grandi e piccini e questa versione sono certa diverrà una delle tue preferite.

    Prepararli è davvero semplice ti basta realizzare l’impasto, farlo lievitare fino al raddoppio e infine ricavare delle piccole porzioni da stendere, farcire e cuocere direttamente in padella! Oltre ad essere realizzabile senza forno, la bellezza di questa ricetta risiede anche nelle infinite possibilità di personalizzazione! Infatti puoi scegliere il ripieno che più preferisci…io, da eterna romantica, ho scelto l’abbinamento prosciutto cotto e formaggio perché mi ricorda tanto i panini al latte di quando ero piccola!

    Tips per un risultato perfetto

    Dopo tante prove ho finalmente trovato le dosi perfette e individuato i segreti fondamentali per preparare dei panini in padella perfetti! Oggi voglio condividerli con te quindi prendi nota.

    • Lavorazione dell’impasto: uno step fondamentale è quello della lavorazione dell’impasto. Dopo aver unito insieme tutti gli ingredienti lavoralo energicamente fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.
    • Assemblaggio dei panini: una volta riempiti i panini è fondamentale sigillare per bene i punti di chiusura, questo passaggio non farà fuoriuscire il ripieno in cottura.
    • Cottura: questo è probabilmente il passaggio più importante, che ti permetterà di avere anche senza l’utilizzo del forno, dei panini super morbidi e ben cotti! Dopo aver unto con olio evo la padella e disposto i panini al suo interno, aggiungi in padella dell’acqua e chiudi con coperchio. Il vapore che si formerà non solo cuocerà meglio i panini ma inoltre li renderà morbidissimi. Una volta cotti da un lato girali ed esegui la stessa procedura di cottura dall’altra parte.

    Adesso conosci tutti i segreti per realizzare dei panini in padella perfetti, non ti resta che leggere tutti i passaggi.

    Ricette da non perdere

    Video

    Ingredienti

    Preparazione

    Step 1

    In una ciotola unire la farina 0 con il sale, lo zucchero il lievito, l’acqua e l’olio.

    Step 2

    Lavorare l’impasto con le mani prima nella ciotola e poi sul piano di lavoro fino a ottenere un panetto omogeneo. Riporre in una ciotola i panetto, coprire con pellicola e far lievitare fino al raddoppio (1 ora e mezza circa).

    Step 3

    Quando l’impasto sarà raddoppiato disporlo sul piano di lavoro infarinato e tagliarlo, ricavando delle porzioni da circa 35 gr l’una.

    Step 4

    Stendere ogni porzione dando la forma di un disco e disporre al centro (lasciando un po’ di spazio dal bordo) il prosciutto cotto e il formaggio. Chiudere ogni disco portando verso il centro i bordi esterni, ottenendo così un paninetto.

    NB. Sigillare in modo molto accurato i bordi lavorando l’impasto per evitare che il ripieno esca in cottura.

    Step 5

    Ungere una padella antiaderente e disporre al suo interno i panini, non appena si sarà formata una leggere crosticina aggiungere in padella dell’acqua (3-4 cucchiai) e chiudere con coperchio a fiamma medio bassa. Trascorso questo tempo togliere il coperchio e se ancora presente far evaporare l’acqua.

    Quando in padella non sarà più presente l’acqua, girare i panini dall’altro lato ed eseguire la stessa procedura (far dorare il lato, aggiungere l’acqua e cuocere con coperchio per 3-4 minuti).

    Servire i panini in padella appena fatti.

    - Adv -
    - Adv -

    Ultime ricette

    Scopri anche

    - Adv -