Gateau di patate, la ricetta di un classico intramontabile con 3 consigli

Suggerite per te

Margherita Catalani
Margherita Catalani
Il mio motto è: “La vita è troppo breve per mangiare insalata!”, il che la dice lunga! Adoro cucinare, fotografare e scrivere ma il mio momento preferito, lo confesso, è quello dell’assaggio :)
  • Tempo di preparazione: 1:30 ora
  • Difficoltà: facile
  • Dosi per: 6 persone

Forchettata dopo forchettata, lo ammetto, riuscirei a finirmi una teglia intera di gateau di patate da sola! Non esagero… è davvero irresistibile. Morbido, saporito, con una crosticina dorata da perderci la testa! Se non l’avete mai provato è ora di rimediare. Certo, non è proprio una ricetta veloce ma ogni minuto necessario è giustificato appena si assaggia questa bontà!

La cosa che mi ha colpito la prima volta che l’ho assaggiato è quella nota affumicata data dalla scamorza che è davvero una bomba! E poi, ovvio, la morbidezza delle patate, la sfiziosità dei cubetti di cotto. Come posso descrivere il gateau di patate a chi non l’ha mai assaggiato? Immaginatevi un purè super morbido e saporito, arricchito con formaggio e cotto e una crosticina esterna irresistibile. Che dite, vi ho convinti? Dai, davvero, quanto è buonooooo?

Gateau di patate, 3 consigli sulla ricetta

  • Lessate le patate intere con la buccia: è un consiglio che vi dò per evitare che le patate assorbiscano acqua in cottura. In questo modo il gateau di patate non verrà troppo morbido e sarà facile da sformare una volta cotto.

  • Una volta schiacciate le patate lasciatele raffreddare una decina di minuti. Questo è importante per evitare che quando si aggiungono le uova con il calore possano cuocersi formando una specie di frittatina. Se ci pensate il calore fa solidificare l’uovo, per questo è importante che le patate si siano intiepidite un po’.

  • Teglia a cerniera: scegliete una teglia apribile, vi faciliterà di molto il lavoro. Imburratela e corspargetela di pangrattato prima di versare il composto. Se però non ce l’avete potete anche usate una normale teglia foderata con abbondante carta forno. Per estrarre poi il gateau di patate vi basterà alzare i lembi laterali della carta e appoggiarlo su un piano per poi portarlo in tavola!

Pronto da servire come secondo piatto o piatto unico, il gateau di patate sarà un vero successo da gustare con i vostri ospiti. A seguire tutti i passaggi di preparazione!

Video

Preparazione

Step 1

gateau di patate step 1

Lessate le patate in una pentola di acqua salata fino a che risulteranno morbide se infilzate con una forchetta (ci vorranno 30-40 minuti dal bollore).

Step 2

gateau di patate step 2

Schiacciate le patate, unite il latte, il parmigiano e il sale. Lasciate intiepidire una decina di minuti e poi unite anche le uova e il pepe. Mescolate il composto con un cucchiaio di legno o una spatola.

Step 3

gateau di patate step 3

Unite il prosciutto cotto, la scamorza a cubetti e qualche aghetto di rosmarino se vi piace. Mescolate ancora il tutto fino a ottenere un composto ben amalgamato.

Step 4

gateau di patate step 4

Prendete uno stampo a cerniera da 20 o 22 cm, imburratelo e ricopritelo con il pangrattato sul fondo e sui bordi. Versate il composto e livellate bene.

Step 5

gateau di patate step 5

Distribuite altro pangrattato sulla superficie e aggiungete qualche fiocchetto di burro. Infornate a 190°C in forno statico per 45 minuti. Accendete poi il grill, fate cuocere altri 10 minuti in modo che si formi una bella crosticina croccante!

Step 6

gateau di patate step 6

Sfornate, lasciate intiepidire e poi sformate il gateau! È ottimo sia caldo che freddo!

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche