Patate ripiene, un contorno goloso che conquista tutti

Suggerite per te

Margherita Catalani
Margherita Catalani
Il mio motto è: “La vita è troppo breve per mangiare insalata!”, il che la dice lunga! Adoro cucinare, fotografare e scrivere ma il mio momento preferito, lo confesso, è quello dell’assaggio :)
  • Tempo di preparazione: 50 min
  • Difficoltà: facile
  • Dosi per: 3 persone

Non c’è bisogno di dirlo, le patate sono buonissime in qualsiasi modo le si prepari. Lesse, arrosto, al vapore, in padella e… ovviamente fritte. Esiste qualcuno a cui non piacciano le patate cotte in qualsiasi di questi modi? Boh, io non credo! Comunque… oggi le facciamo ripiene, sì, avete capito bene! Patate ripiene di formaggio: filanti, golose e suuuuuper saporite!

Questa è una di quelle ricette che quando le provi dici: come ho fatto a non pensarci prima? Come ho fatto a privarmi di questo contorno per tutti questi anni? Eh, bella domanda! Le patate ripiene sono così facili e golose che non provarle è un’eresia! E poi, ognuno può farcirle come vuole! In versione light con una dadolata di verdure, in versione food porn con bacon croccante, in versione gourmet con baccalà mantecato… ad esempio! Questa ricetta si può reinventare davvero in mille modi. Ognuno può scegliere gli ingredienti che preferisce in base ai propri gusti!

Un ripieno filante goloso e facilissimo

Io sono andata sul tradizionale… mi piace vincere facile! Scamorza affumicata e Parmigiano per fare una super crosticina! Il risultato è sorprendente! Mangiate calde queste patate ripiene filano a meraviglia, mangiate fredde sono ancora più saporite. Credetemi… una bontà che dovete assolutamente provare! In più si possono speziare in mille modi! Gli amanti dei sapori decisi possono aggiungere un po’ di paprika affumicata o piccante. I tradizionalisti possono aggiungere del semplice rosmarino, chi ama il piccante più mettere un po’ di peperoncino fresco o secco. Io le ho lasciate molto semplici, proprio per permettervi di personalizzare la ricetta come preferite!

I tempi di cottura possono variare

Una piccola nota doverosa affinché la ricetta venga perfetta: i tempi di cottura dipendono dalla dimensione delle vostre patate. Io ho acquistato delle patate piccole, le ho trovate tra le verdure sfuse. In questa ricetta sono quelle più adatte perché cuociono velocemente e si insaporiscono meglio. Se però non le trovate vanno benissimo anche delle patate normali. Scegliete dal sacchetto quelle più piccole e cercate di selezionare quelle di grandezza simile. Tarate poi i tempi in base appunto alle vostre patate. Potrebbero servire 10-20 minuti di cottura in più!

Video

Preparazione

Step 1

patate ripiene step 1

Dopo averle lavate per bene, tagliamo le patate a metà per il senso della lunghezza.

Step 2

patate ripiene step 2

Tuffiamole in acqua bollente salata e lasciamole cuocere per 10-15 minuti. Se le vostre patate sono più grandi potrebbero servirne anche 20. L’importante è controllarle prima di scolare: devono essersi ammorbidite un po’ ma senza cuocersi troppo.

Scoliamole e lasciamole raffreddare per qualche minuto.

Step 3

patate ripiene step 3

Con un cucchiaino incidiamo la parte centrale in modo da formare un incavo. Non andate troppo in profondità così da evitare di romperle.

Step 4

patate ripiene step 4

Mettiamo tutte le “barchette” di patate su una teglia con carta forno, aggiungete un giro d’olio, un pizzico di sale e di pepe e infornate per 25-30 minuti a 200°C forno ventilato. Anche in questo caso monitorate la cottura prima di sfornare. Devono essere belle morbide e dorate.

Step 5

patate ripiene step 5

Grattugiamo la scamorza con una grattugia a fori larghi e utilizziamola per riempire l’incavo centrale delle patate. Siate generosi, devono essere ben farcite. Aggiungiamo sopra anche il parmigiano e inforniamo di nuovo sempre a 200°C ma con grill acceso. Dopo 5-10 minuti saranno completamente dorate.

Step 6

patate ripiene step 6

Ed ecco pronte le nostre patate farcite! Servitele con un po’ di rosmarino per dare un tocco di colore e gustatele calde… sono irresistibili!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche