Torrone alle nocciole, la ricetta con 3 ingredienti

Suggerite per te

Margherita Catalani
Margherita Catalani
Il mio motto è: “La vita è troppo breve per mangiare insalata!”, il che la dice lunga! Adoro cucinare, fotografare e scrivere ma il mio momento preferito, lo confesso, è quello dell’assaggio :)
  • Tempo di preparazione: 4 ore
  • Difficoltà: facile
  • Dosi per: 8 persone

Il torrone non può assolutamente mancare su una tavola natalizia che si rispetti… siete d’accordo con me? Bianco, al latte, fondente o nocciolato non importa… l’importante è che venga servito insieme a pandoro e panettone! In fondo… che Natale sarebbe senza i dolci della tradizione? Ma immaginatevi se ad essere portato in tavola non fosse un torrone qualunque ma il VOSTRO torrone! Una soddisfazione gigantesca! Ecco, oggi vi svelo come prepararlo usando solo 3 ingredienti, un procedimento facilissimo e degli stampi rettangolari usa e getta acquistabili in qualsiasi negozio di casalinghi!

Un’idea regalo carinissima, facile da realizzare e che piacerà davvero a tutti! Questa ricetta per preparare il torrone fatto in casa è assolutamente da salvare. Gli ingredienti, come vi dicevo, sono solo 3. Se non doveste trovare il cioccolato bianco alle nocciole potete anche acquistare quello normale e poi aggiungere a parte delle nocciole tostate.

Vi svelo un trucchetto: se avete il microonde potete sciogliere il cioccolato in pochissimo tempo mettendolo in una ciotola di vetro o ceramica e facendolo andare per 1 minuto o 1 minuto e mezzo. Se invece non ce lo avete potete tranquillamente usare il classico bagno maria. Come stampo, invece, vi consiglio quelli usa e getta come quello che ho utilizzato io perché i torroni vengono piccolini e più facili da tagliare o confezionare. Se però non li trovate o non volete acquistarli potete anche usare un classico stampo da plumcake. Ovviamente, essendo più grande, il torrone verrà un po’ più basso. Il sapore, però, sarà comunque ottimo! Ecco, proprio riguardo al sapore… avete presente il Lindor? Uno dei cioccolatini più famosi al mondo? Ecco, il sapore di questo torrone gli assomiglia tantissimo. Provatelo, credetemi!

Amici di Molto Food, se siete d’accordo passerei all’azione. L’atmosfera natalizia, il profumo di pino e la musichetta tintinnante mi chiamano!

Video

Preparazione

Step 1

torrone step 1

Per prima cosa sciogliete il cioccolato fondente dopo averlo tagliato a pezzetti. Io ho usato il microonde ma se preferite potete scioglierlo a bagno maria.

Step 2

torrone step 2

Utilizzate metà del cioccolato per ricoprire la superficie degli stampi in modo uniforme. Aiutatevi con un pennello. Mettete gli stampi a raffreddare in freezer per una trentina di minuti. Tenete da parte l’altra metà di cioccolato fondente.

Step 3

torrone step 3

Nel frattempo sciogliamo anche il cioccolato bianco con le nocciole e una volta fuso uniamo in ciotola anche la crema spalmabile alle nocciole. Mescoliamo tutto con una spatola fino a ottenere un composto omogeneo.

Step 4

torrone step 4

Estraiamo gli stampi ricoperti di fondente dal freezer, dividiamo il composto alle nocciole e livelliamo per bene.

Step 5

torrone step 5

Completiamo aggiungendo il cioccolato fondente tenuto da parte in modo da ricoprire tutta la superficie. Siate delicati e pazienti in modo da realizzare uno strato uniforme. Fate rassodare completamente i torroni in freezer per almeno 3 ore, oppure in frigo per 4-5 ore.

Step 6

torrone step 6

I torroni sono pronti, perfetti da portare in tavola a Natale o da regalare!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche