Dai tartufi all’aragosta, dal caviale ai crudi di mare: la ricetta dell’aragosta alla Thermidor

Suggerite per te

- Adv -
aragosta, astice, catalana

Sfizi di fine anno

È vero, da un lato le feste stanno mettendo a dura prova il conto delle calorie, ma i gourmet duri e puri sono anche degli inguaribili golosi che, fuori dallo spartito obbligato di fine anno, cercano lo sfizio di chiusura. Il problema non è cibi ricchi contro cibi poveri, ma solo quello di regalarsi un piacere dedicato.

La ricetta dell’aragosta alla Thermidor di Arturo Scarci, Meglio Fresco – Roma

«Tanto per cambiare, eccovi una ricetta complicata, molto poco mediterranea», si diverte Arturo Scarci, guru del pesce di Meglio Fresco.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Si fanno andare in forno le aragoste, si lasciano raffreddare e si taglia la polpa a medaglioni.

Step 2

Preparate una classica besciamella, diluite con la panna, unite la salsa Bercy, sale e senape (si fa facendo rinvenire nel burro dello scalogna tritato, aggiustando il tutto con vellutata di pesce fatta bollire un poco e filtrata e battuta a frusta col limone) e passate il tutto al setaccio cinese.

Step 3

Usate il carapace delle aragoste come contenitore, riempitelo di salsa e nappate i medaglioni sempre con la vostra salsetta.

Step 4

Si completa coprendo di burro fuso, Parmigiano grattugiato e lamelle di tartufo nero e gratinando al forno

Step 5

Vino consigliato: Champagne (o Spumante italiano)

- Adv -

Crostata al cacao con crema di cioccolata bianca e frutti di bosco: una delizia!

Video
- Adv -

Ultime ricette

Scopri anche

- Adv -