Polpette al sugo morbide, la ricetta facile e super buona

Suggerite per te

Margherita Catalani
Margherita Catalani
Il mio motto è: “La vita è troppo breve per mangiare insalata!”, il che la dice lunga! Adoro cucinare, fotografare e scrivere ma il mio momento preferito, lo confesso, è quello dell’assaggio :)
  • Tempo di preparazione: 40 min
  • Difficoltà: facile
  • Dosi per: 5 persone

Le polpette al sugo hanno il sapore dell’infanzia, dei pranzi a casa delle nonne, del pomodoro con cui fare la scarpetta. Così succose, morbide e saporite… che mondo sarebbe senza polpette? Oggi prepariamo la versione che si fa dalle mie parti, con carne macinata e salsiccia (e tanti altri ingredienti). A mio avviso hanno una marcia in più, la salsiccia gli dà quella nota ancora più saporita e golosa. Preparare le polpette al sugo è molto facile, si riuniscono tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e si impastano con le mani. È importante impastare bene e pazientemente in modo che tutti gli ingredienti si mixino tra loro. Armatevi di pazienza ma anche di una ciotola grande! Io ne ho scelta una un po’ troppo piccola e me ne sono pentita! 😂

Sapevate che le polpette nascono come piatto per riciclare gli avanzi? Possiamo proprio definirla una ricetta anti-spreco! Se ci pensate uno degli ingredienti fondamentali è proprio il pane raffermo. Bisogna ammollarlo nel latte, lasciare che si bagni completamente e poi strizzarlo. Ed è davvero un ingrediente fondamentale eh! Senza quello le polpette non vengono così gustose, morbide e avvolgenti. Che dire poi del sugo? Mi raccomando scegliete una polpa o una passata di pomodoro di qualità! Qualche decina di centesimi in più fa la differenza tra un pomodoro aspro e di bassa qualità e uno di buona qualità! Anche perché… la scarpetta è un passaggio fondamentale della ricetta eh! Perciò è di cruciale importanza che il sugo venga bene! Io ci aggiungo qualche foglia di basilico fresco che dà sempre quel tocco in più.

Vi dò un consiglio, quando fate le polpette al sugo, preparatele se possibile, la mattina per la sera. O comunque fatele con anticipo in modo che rimangano un po’ di ore a riposo. Il risultato sarà un secondo piatto ancora più spaziale! Il sugo diventerà più saporito e le polpette diventeranno davvero irresistibili. Fidatevi!

Video

Preparazione

Step 1

polpette al sugo step 1

In una ciotola riunite: carne macinata, salsicce sbriciolate e uovo.

Step 2

polpette al sugo step 2

Aggiungete anche il pane precedentemente ammollato nel latte e strizzato, basilico e prezzemolo tritati, parmigiano, sale, noce moscata e pepe. Mescolate tutto prima con la forchetta e poi con le mani. Dovrete ottenere un impasto perfettamente amalgamato.

Step 3

polpette al sugo step 3

Prelevate una porzione di impasto, passatela tra i palmi delle mani in modo da dargli la classica forma sferica e passate la polpetta nel pangrattato. Procedete così fino ad esaurimento degli ingredienti. Con queste dosi io ho ottenuto 26 polpette.

Step 4

polpette al sugo step 4

In una padella fate scaldare un bel giro d’olio con 1 spicchio di aglio. Aggiungete le polpette e fatele dorare da tutti i lati. Eliminate l’aglio.

Step 5

polpette al sugo step 5

Una volta che saranno completamente rosolate aggiungete il pomodoro, un goccio d’acqua, sale, basilico e mescolate. Fate sobbollire dolcemente per 25 minuti con il coperchio. Di tanto in tanto date una mescolata e se necessario aggiungete un altro pochino d’acqua.

Step 6

polpette al sugo step 6

Le polpette sono pronte! Accompagnatele con basilico fresco e pane leggermente tostato. La scarpetta è un dovere morale!

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche