Spezzatino con patate e piselli: la ricetta ideale per i primi freddi autunnali!

Suggerite per te

Floriana Bellino
Floriana Bellino
Il cibo è da sempre la mia più grande passione, sui social mi piace dimostrare con le mie ricette che per mangiare sano non bisogna assolutamente rinunciare al gusto e alla buona cucina!
  • Tempo di preparazione: 2 ore
  • Difficoltà: media
  • Dosi per: 4 persone

Quando penso all’autunno ci sono poche cose che mi vengono in mente: le prime felpe, le prime cioccolate calde, le prime ricette con la zucca, ma soprattutto i primi piatti caldi e accoglienti nelle giornate in cui si torna a casa un po’ infreddoliti. Uno fra questi è proprio lo spezzatino con patate e piselli. Questo è uno dei miei piatti preferiti sin da piccola, quando era sempre la mia mamma a prepararlo.

La carne ideale per questa ricetta è quella di vitello, ma potete usare anche quella di tacchino, più magra. Il risultato con quella di vitello però, non ve lo nascondo, è il migliore. La carne rimane più tenera, succulenta e i grassi della carne rilasciati in cottura rendono il sughetto finale più corposo e saporito!

Lo so, potrebbe sembrare una di quelle classiche ricette casalinghe complicate e laboriose negli step di preparazione. In realtà bisogna solo avere tempo perché la carne e le patate hanno bisogno di cuocersi dolcemente. Ci vorranno 1 o massimo 2 ore, molto dipende dalla grandezza dei pezzi della carne e dalla sua tipologia. Con dei pezzi di vitello di media grandezza (come quelli che ho utilizzato io) ci vorrà circa 1 ora!

Quanto alla difficoltà non c’è da preoccuparsi, è una ricetta che non necessita di grandi abilità in cucina. Fondamentale però è tenerla d’occhio nelle ultime fasi di cottura per far sì che rimanga un fondo di cottura di una consistenza perfettamente cremosa. Lo spezzatino non deve essere né troppo liquido né troppo asciutto!

In più avrete bisogno di una sola casseruola per cuocere tutto e al massimo di un’altra pentola se farete come me il brodo vegetale piuttosto che utilizzare il dado.

E poi vi svelo un ultimo pregio di questo piatto. Si può preparare la sera prima (lasciando il fondo di cottura più acquoso), riporlo in frigo e il giorno dopo basterà riscaldarlo (il fondo di cottura si rapprenderà in questa fase) e il pranzo sarà servito!

Che ne dite? Vi ho convinti a preparare questo delizioso secondo piatto? Vediamo insieme cosa vi servirà e quali sono gli step di preparazione per uno spezzatino con patate da leccarsi i baffi!

Video

Ingredienti

Preparazione

Step 1

spezzatino con patate step 1

Prepara il brodo vegetale con sedano, carota, cipolla e sale.

Step 2

spezzatino con patate step 2

Trita nella pentola dove cucinerai lo spezzatino altro sedano, carota e cipolla, poi aggiungi salvia e rosmarino, dell’olio EVO e lascia rosolare per 2-3 minuti prima di aggiungere la carne di vitello a pezzi. Lascia rosolare anche questa per bene su ogni lato, poi sfuma col vino bianco e lascia evaporare l’alcool.

Step 3

spezzatino con patate step 3

Aggiungi adesso sulla carne qualche mestolo di brodo vegetale per portarla a cottura e farla ammorbidire. Lasciala cuocere a fuoco medio-basso con coperchio per circa 30 min.

Step 4

spezzatino con patate step 4

Nel frattempo taglia le patate a pezzi di media grandezza, aggiungile alla carne (dopo i 30 min di cottura), aggiusta di sale e pepe e copri nuovamente con brodo vegetale bollente. Lasciale cuocere per 20 min a fuoco medio-basso con coperchio, poi aggiungi i piselli surgelati e continua la cottura per altri 10-15 min (senza coperchio) o finché il fondo di cottura non si sarà ben rappreso.

Step 5

spezzatino con patate step 5

Quando il tuo spezzatino con patate e piselli sarà pronto lascialo riposare a fuoco spento per pochi minuti prima di servirlo e gustarlo!

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche