Crostata di marmellata ai frutti di bosco, la ricetta facile

    Suggerite per te

    - Adv -
    Flavia Panariello
    Flavia Panariello
    Cucinare è un atto d'amore: per questo mi piace pensare che ogni mio piatto possa lasciare un ricordo di me in chiunque lo assaggi. Adoro cimentarmi nelle ricette della tradizione e mi piace sperimentare anche ricette più semplici e veloci, da preparare tutti i giorni: l'importante è mettere le mani in pasta perché il mio posto felice nel mondo è la cucina.
    Crostata di marmellata
    • Tempo di preparazione: 25 min
    • Difficoltà: facile
    • Dosi per: 8 persone

    La crostata di marmellata è un dolce semplice, senza troppe pretese, che però è in grado di conquistare il palato di tutti. La frolla deve essere burrosa e deve sciogliersi in bocca. La confettura leggermente asprigna invece va a contrastarla.

    Sono miliardi le ricette: c’è chi usa lo zucchero semolato, chi quello a velo, chi aggiunge una punta di lievito per dolci… Poi c’è chi mette le uova intere e chi aggiunge una percentuale di tuorlo. La verità è che sono tante le combinazioni, ma il vero segreto per ottenere una crostata come si deve è l’amore! La frolla assorbe le nostre energie positive, viene bene se noi siamo sereni.

    Detto ciò la vera e unica domanda quando si parla di crostata è: meglio la confettura chiara o scura? A voi la scelta…

    Piccoli trucchi

    Vi lascio qualche consiglio extra per una buona crostata di marmellata: lavorare poco la frolla, farla riposare 24 h in frigo e prima di stenderla maneggiarla leggermente tra le mani così da non farla rompere quando la si stende.

    Se poi durante la cottura ti accorgi che la griglia o i bordi si stanno scurendo troppo, copri con della carta stagnola per terminare la cottura ed evitare che si bruci.

    Ingredienti

    Preparazione

    Step 1

    Crostata di marmellata step1

    Inizia preparando la frolla: in una ciotola o direttamente sul piano da lavoro crea una fontana di farina 0 e al centro aggiungi lo zucchero, la scorza grattugiata di un limone, il burro a tocchetti e un pizzico di sale. Inizia a lavorare con i polpastrelli il burro che dovrà come sbriciolarsi, devi ottenere un composto sabbioso.

    Intanto sbatti un uovo intero con un tuorlo e poi aggiungi al composto di burro e farina: compatta velocemente tutti gli ingredienti per ottenere un panetto omogeneo e, se serve, puoi aggiungere un po’ di farina.

    Avvolgi nella pellicola e lascia riposare in frigo per 24 ore.

    Step 2

    Crostata di marmellata step2

    Il giorno dopo riprendi la pasta frolla e fai acclimatare leggermente a temperatura ambiente; prendi 3/4 di impasto e lavora leggermente l’impasto per ammorbidirlo, poi stendi con il mattarello e aiutandoti con la farina per evitare che si appiccichi.

    Con il disco di frolla fodera uno stampo da crostata già imburrato e infarinato, con una forchetta bucherella il fondo e poi aggiungi la confettura.

    A questo punto, stendi la restante frolla e ricava le classiche strisce che andranno a decorare la crostata: ti consiglio di non farle troppo sottili, ma abbastanza spesse così da evitare che si rompano o si crepino in cottura.

    Step 3

    Crostata di marmellata step3

    A questo punto la crostata è pronta per andare in forno: 180° ventilato per circa 50 minuti. Una volta cotta tira fuori dal forno e lascia freddare completamente prima di rimuoverla dallo stampo.

    - Adv -

    Filetto di maiale all’uva rossa, la ricetta per stupire i tuoi ospiti

    Video
    - Adv -

    Ultime ricette

    Scopri anche

    - Adv -