Peperoni gratinati, saporiti e gustosi in 20 minuti

Suggerite per te

Margherita Catalani
Margherita Catalani
Il mio motto è: “La vita è troppo breve per mangiare insalata!”, il che la dice lunga! Adoro cucinare, fotografare e scrivere ma il mio momento preferito, lo confesso, è quello dell’assaggio :)
  • Tempo di preparazione: 25 min
  • Difficoltà: facile
  • Dosi per: 3 persone

Amici di MoltoFood, che ne dite di preparare un contorno saporito e gustoso con i peperoni? Bastano pochi ingredienti e 20 minuti di forno per portare in tavola dei peperoni gratinati buonissimi! Con questa ricetta vi faccio vedere come ottenere un pangrattato super aromatico e saporito, curiosi?

Il segreto per ottenere dei peperoni gratinati davvero buoni è insaporire il pangrattato con i giusti ingredienti. È proprio quella crosticina che si crea intorno alle verdure che conferisce quel gusto caratteristico e irresistibile! Io ho un trucchetto facile e veloce. Frullo con il frullatore a immersione un bel mazzetto di basilico, abbondante olio e mezzo spicchio di aglio. Ottengo così una crema di basilico che poi aggiungo al pangrattato. Mescolando tutto con le mani si ottiene un pangrattato saporitissimo pronto per donare ai peperoni una marcia in più!

Appena fatti questi peperoni sono davvero irresistibili, la panatura è croccante e i peperoni caldi caldi. Se però il caldo si fa sentire potete consumarli anche freddi. Non ci crederete ma sono uno spettacolo! Perfetti per accompagnare qualsiasi secondo piatto, dalla carne al pesce, passando per, ad esempio, un bel tagliere di formaggi. Ah e non dimentichiamoci di quanto stanno bene nella piadina! Una volta ne ho ordinata una che aveva scamorza, prosciutto cotto e peperoni gratinati. Non sapete che goduria!

Peperoni gratinati, altre varianti da provare

Questa ricetta, nella sua semplicità, è perfetta per essere personalizzata a piacere! Potete preparare i peperoni gratinati aggiungendo anche qualche cappero o oliva, oppure decorarli con frutta secca (i pinoli ci stanno divinamente)!
Se preferite che rimangano più “tosti” vi consiglio di tagliarli a pezzettoni invece che a striscioline. In cottura si ammorbidiranno molto meno. Infine, se preferite non accendere il forno, si possono fare anche in padella. In questo caso vi suggerisco di farli saltare in padella con olio e aglio con il coperchio. Quando saranno quasi cotti aggiungete il pangrattato aromatico e fateli saltare ancora qualche minuto. Buon appetito!

Video

Ingredienti

Preparazione

Step 1

peperoni gratinati step 1

Tagliate i peperoni e eliminate il picciolo, i filamenti interni e i semi.

Step 2

peperoni gratinati step 2

Tagliateli a striscioline sottili.

Step 3

peperoni gratinati step 3

Nel bicchiere del mixer ponete il basilico, un bel goccio d’olio e l’aglio tagliato a pezzetti. Frullate tutto fino a ottenere una crema.

Step 4

peperoni gratinati step 4

Versate la crema di basilico sul pangrattato e mescolate con le mani. Lavorate con i polpastrelli in modo che il pangrattato si insaporisca. Dovrà diventare una sorta di “sabbia”.

Step 5

peperoni gratinati step 5

Ponete i peperoni in una teglia foderata con carta forno, aggiungete il pangrattato aromatico e mescolateli con le mani in modo che la panatura si attacchi bene alle verdure. Aggiungete un altro filo d’olio e un pizzico di sale. Infornate a 200°C in forno ventilato per 20 minuti. Durante gli ultimi minuti di cottura potete accendere il grill se volete ottenere una crosticina ancora più dorata.

Step 6

peperoni gratinati step 6

I peperoni gratinati sono pronti. Aggiungete qualche fogliolina di basilico fresco e portate in tavola!

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche