Tempo di calorie: la ricetta dei polpetti affogati

Con il freddo i piatti diventano più nutrienti. Risotti, fritti e carne: i sapori dell'inverno.

Suggerite per te

- Adv -
moscardini guazzetto sugo pesce polipi polipo polipetti seppie

Con il freddo, la cucina cresce di impatto calorico. Difficile sottrarsi al piacere di un risotto: sia nella Risotteria Melotti, dietro piazza Navona, sia nella versione con rigaglie di pollo e Pecorino di Massimo Baroni alla Regola. I sapori dell’inverno conquistano le tavole, portando piatti carichi e nutrienti che caratterizzano la stagione.

Esempio: il cavolo nero brasato, trattato come un fritto, è una delizia del rinnovato Marzapane di via Velletri, mentre Casa Coppelle, dietro al Pantheon, conquista con una zuppa di cipolle gratinata, tipica della tradizione francese. A via Giulia, il ristorante Giulia apprezza per la versione dell’asino ragusano e erbe di campo. Altre bontà includono i cannelloni al ragù di pecora di Pennestri all’Ostiense e il coniglio con cipolle e melograno di Retrobottega, via della Stelletta.

La ricetta dei polpetti affogati di di Arturo Scarci, Meglio Fresco – Roma

Arturo Scarci, del Meglio Fresco di via Boccea, suggerisce questa ricetta per l’inverno.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Mettere i moscardini in tegame con aglio e olio, sfumati col vino.

Step 2

Aggiungere i pelati e il prezzemolo, cuocere per mezz’ora a fiamma bassa, lasciare riposare, aggiungere sale e prezzemolo.

Step 3

Servire con crostini agliati nel sugo.

Step 4

Vino consigliato: Greco di Tufo.

- Adv -

Crostata al cacao con crema di cioccolata bianca e frutti di bosco: una delizia!

Video
- Adv -

Ultime ricette

Scopri anche

- Adv -