Peperonata, fai esplodere di sapore la tua tavola con questa ricetta

    Suggerite per te

    - Adv -
    Viola Massa
    Viola Massa
    Se mi chiedessero di raccontare un ricordo d’infanzia, molto probabilmente parlerei di un’immagine, un profumo o un sapore legati alla tavola e ai momenti trascorsi in famiglia. La mia passione per la cucina non arriva da un’esperienza che ti cambia la vita o da un avvenimento particolare… è nata semplicemente con me, guardando nonna preparare la salsa e impastando la pizza con mamma. Quando assaggio qualcosa di buono mi emoziono e quando cucino spero di comunicare quell’emozione anche agli altri. Su MoltoFood trovi tante mie ricette in padella, dolci, salate e facili da replicare! Ma adesso bando alle ciance e accendiamo i fornelli, che a me… è già venuta fame!
    • Tempo di preparazione: 45 min
    • Difficoltà: facile
    • Dosi per: 4 persone

    Piatto tipico della tradizione italiana, la peperonata è amata per il suo sapore intenso e il vivace colore che porta in tavola. Originario delle regioni meridionali, questo contorno è un piatto tipico dell’estate a base di ingredienti semplici: peperoni, passata di pomodoro e cipolle.

    La sua preparazione richiede pochi passaggi e il risultato è un piatto che sa di casa e di tradizione, ideale per accompagnare tutte le tipologie di secondo e perché no… anche per condire una gustosa bruschetta! La peperonata, si presta ad essere consumata sia calda sia fredda, quindi è il contorno perfetto per chi ha poco tempo e necessita di cucinare in anticipo o di preparare un pasto da portare fuori casa. Anzi la mia nonna diceva che la cosa migliore per rendere la peperonata ancora più gustosa fosse prepararla il giorno prima per far in modo che tutti i sapori si uniformassero tra loro!

    Varianti in giro per l’Italia

    Esistono molte varianti regionali della peperonata. In alcune versioni si aggiungono le olive nere, i capperi o le patate per arricchire ulteriormente il piatto. In altre ancora i peperoni dopo la cottura in padella vengono cosparsi con della mollica abbrustolita.

    Insomma… la chiave è sperimentare con gli ingredienti e trovare la combinazione che più ti piace. Oggi prepariamo insieme la versione classica a base di peperoni, cipolle e salsa di pomodoro!

    Se ami la peperonata, ecco altre ricette che non puoi perdere

    Video

    Ingredienti

    Preparazione

    Step 1

    Lavare e affettare i peperoni nel senso della lunghezza. Privarli dei semi e dei filamenti bianchi interni e tagliare a listarelle. Tagliare anche la cipolla rossa di tropea.

    Step 2

    In una padella aggiungere un giro d’olio e uno spicchio di aglio. Quando l’aglio inizia a sfrigolare aggiungere le cipolle, spadellare e aggiungere un mestolo d’acqua. Fare cuocere a fuoco medio coprendo con coperchio finché le cipolle non risulteranno ammorbidite, occorreranno circa 10 minuti.

    Step 3

    Quando le cipolle saranno morbide aggiungere i peperoni a listarelle, regolare di sale e pepe e cuocere coprendo con coperchio finché peperoni non risulteranno ammorbiditi, occorreranno anche in questo caso circa 10 minuti.

    Step 4

    Quando i peperoni risulteranno morbidi aggiungere la salsa di pomodoro, coprire con coperchio e proseguire la cottura per altri 15 minuti.

    Step 5

    Una volta pronta assaggiare per regolare di sale e servire la peperonata decorando il piatto con del basilico fresco.

    - Adv -
    - Adv -

    Ultime ricette

    Scopri anche

    - Adv -