Giro d’Italia a tavola: la ricetta delle alici ripiene di Provolone del Monaco

Dal Nord al Sud dello stivale fino alla Capitale: i piatti tipici regionali serviti a due passi da casa

Suggerite per te

A Roma, lungo le vie dell’accentramento verso la Capitale, sono arrivate vere e proprie ondate di locali, oggi storica presenza, dalle più diverse regioni d’Italia. Appartengono al filone emiliano indirizzi come Cesarina, il Bolognese, le Colline Emiliane, mentre la Toscana si esprime gagliarda con insegne come Nino, Mario a via della Vite, il Girarrosto in via dei Gracchi, solo per citarne qualcuno.

Più di una nota marchigiana colora la cucina del Ceppo in via Panama, o le proposte di un felice buchetto come la Trattoria Monti, celebre per il suo classico fritto. La Taverna Giulia, la Regola sono solidi presidi genovesi, mentre non c’è bisogno di citare le numerosissime pizzerie che da Napoli sono sbarcate a Roma (una per tutte, la grintosa da Michele).

Sui sardi si gioca davvero su numerosi indirizzi: tra i tanti, due eccellenze come Ai Piani ai Parioli e Maestrale nel quartiere africano. Il Nord non è molto rappresentato, ma meritano i risotti della Risotteria Melotti dietro piazza Navona, ma anche le specialità lombarde di Velando, a due passi da San Pietro.

Ultima citazione, i numerosissimi siciliani, tutti molto corretti nell’interpretazione dello spartito isolano, con nota positiva per l’allargamento a proposte colte nel menu dell’Osteria Siciliana di via del Leoncino.

La ricetta delle alici ripiene di Provolone del Monaco dello Chef Marco Coppola, ristorante Casa Coppola – Roma

Lo Chef Marco Coppola è categorico: «La ricetta delle alici ripiene di Provolone del Monaco è molto semplice!»

Preparazione

Step 1

Diliscare le alici, quindi farcirle col Provolone tagliato a cubetti molto piccoli.

Step 2

Si fa quindi una classica panatura con farina, uovo e pangrattato e si frigge a 180 gradi.

Step 3

Volendo complicare un poco, queste alici sono buonissime con una classica maionese dentro la quale avrete incorporato dei broccoletti di Anguillara (una eccellenza del lago) saltati e tagliati a striscioline finissime.

Step 4

Vino consigliato: Biancolella d’Ischia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche