Sul lago c’è più gusto, la ricetta del coniglio all’ischitana

Bracciano e Trevignano: fantasia e tradizione per piatti d’autore dai sapori mediterranei

Suggerite per te

«Il lago di Bracciano per un cuoco è un angolo di Paradiso», esordisce Marco Coppola che, con la moglie Jessica, gestisce la Casa Coppola di Trevignano. «Per me, sorrentino giramondo, è come trovarsi in mezzo a due mari. Il Tirreno, che è a due passi, e l’acqua dolce con tutto il suo repertorio di pesci: lucci, coregoni, persici, anguille. Così mi posso divertire a stuzzicare il palato dei clienti sul territorio, ma anche coi sapori della mia terra, come gli spaghetti alla ‘chiummenzana’ (una meraviglia di pomodoro aglio origano basilico e peperoncino) o il coniglio come lo fanno a Ischia, per dare anche uno spazio alle carni».

In un ideale tour del lago, Trevignano si deve perdere una sosta all’Acquarella, elegante indirizzo a bordo dell’acqua dove in due o in duecento, si trova ospitalità di grande professionalità, notevole cantina e una cucina vivace e di grande piacevolezza.

Lo spostamento a Bracciano regala due indirizzi tutti da provare, entrambi nella grande piazza sotto il Castello. Di Pane e Olio l’occasione è per la tipica pizzaccia fritta al modo di Bracciano. Così come i “lombrichi”, una tipica pasta acqua e farina, in questo caso proposta al cacio e pepe e tartufo. Al Castello, indirizzo gioioso e dinamico, il palato spazia tra i sapori della tradizione e ricette moderne e di grande piacevolezza.

La ricetta del coniglio all’ischitana dello Chef Marco Coppola, ristorante Casa Coppola – Trevignano

Lo chef Marco Coppola propone una versione estiva e alleggerita di un classico partenopeo, il coniglio all’ischitana.

Preparazione

Step 1

Pulite e lavate il coniglio, tagliatelo a pezzi e mettetelo a marinare per due ore in acqua e aceto.

Step 2

Asciugate e fate rosolare con l’aglio schiacciato e una punta di peperoncino, sfumate col vino, salate, aggiungete i pomodorini tagliati a metà e, volendo, un cucchiaio di concentrato, e fate andare per 45 minuti insieme alle erbe aromatiche tritate, aggiustando di sale.

Step 3

Fate stringere bene il sugo, eventualmente allungando con poco brodo.

Step 4

Vino consigliato: Biancolella Ischia doc 2020 – Cenatiempo

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche