Salatini di pasta sfoglia per buffet, 3 tipologie con un solo rotolo

Suggerite per te

Margherita Catalani
Margherita Catalani
Il mio motto è: “La vita è troppo breve per mangiare insalata!”, il che la dice lunga! Adoro cucinare, fotografare e scrivere ma il mio momento preferito, lo confesso, è quello dell’assaggio :)
  • Tempo di preparazione: 25 min
  • Difficoltà: facile
  • Dosi per: 4 persone

La pasta sfoglia è un ever-green! Quante volte ci ha salvato la cena, l’antipasto o il dolce dell’ultimo minuto?! A me tantissime! Amo utilizzarla soprattutto per preparare ricette veloci e sfiziose in formato monoporzione. Oggi vi faccio vedere come ottenere dei salatini di pasta sfoglia per buffet. Con un solo rotolo di pasta sfoglia prepariamo 3 tipi diversi di salatini! Questa è un’idea furbissima per quando si invitano gli amici per cena, per una festa o per un rinfresco. Con pochi ingredienti si porta in tavola un antipasto ricco e colorato!

Il procedimento è semplicissimo, basta seguire tutti gli step qui sotto. Come sempre gli ingredienti si possono personalizzare al massimo! Vanno benissimo anche altri formaggi, altre verdure e altri condimenti! Pesto, sugo di pomodoro, mozzarella, salumi… largo alla fantasia!

Per i miei salatini di pasta sfoglia per buffet, come ingredienti principali di farcitura, io ho utilizzanto due wurstel, una zucchina, una patata e della scamorza affumicata. Ho dato ai salatini anche 3 forme diverse per creare un po’ di varietà! Con le zucchine e la scamorza ho fatto delle girelle, con i wurstel una forma molto carina e con le patate delle sfogliatine. Credetemi, questa ricetta è davvero facile ma regala grandi soddisfazioni!

Possiamo dire che è anche una ricetta antispreco perché è perfetta per utilizzare i rimasugli di ingredienti che normalmente ci sono in tutte le case. I salatini di pasta sfoglia per buffet sono ideali per tutte quelle occasioni in cui si è in tanti! I compleanni, le feste di laurea, le cene tra amici! Si possono anche preparare con un po’ di anticipo poiché sono buonissimi anche freddi! Per mantenerli croccanti, una volta sfornati vi consiglio di posizionarli su una gratella per dolci. Tutto il calore e l’umidità fuoriuscirà e la pasta sfoglia rimarrà croccante! Amici di MoltoFood, organizzate una cena tra amici, all’antipasto ci penso io!

Video

Preparazione

Step 1

salatini step 1

Aprite la pasta sfoglia e dividetela in 3 parti uguali.

Step 2

salatini step 2

Nella prima parte posizionate due wurstel agli estremi, arrotolateli verso il centro, compattate e tagliate a fettine.

Step 3

salatini step 3

Nella seconda parte disponete la zucchina grattugiata grossolanamente, condite con sale e pepe e aggiungete le fette di scamorza. Arrotolate delicatamente il tutto e tagliate a fette per ottenere delle girelle.

Step 4

salatini step 4

Nella terza parte disponete in file da 3 delle fettine di patata. Condite con erbe aromatiche, sale, pepe e separate tutte le sfogliatine.

Step 5

salatini step 5

Disponete i salatini su una teglia con carta forno e cuocete a 200°C per 20 minuti. Una volta cotti i salatini sono pronti per essere gustati!

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche