Sapori di mare: la ricetta dello scorfano alla mediterranea

A Fregene e Ostia tra sperimentazioni e provocazioni: dalla panzanella con tonno alla cotoletta di triglia

    Suggerite per te

    - Adv -

    Il litorale di Roma si rivela un approdo gourmet sempre più vispo. Sempre più lontane le immagini dei ristorantoni da abbuffata di pesce di sospetta vitalità delle vecchie commedie all’italiana, oggi una clientela sempre più consapevole e preparata. Non a caso anche il capitolo vini vede una accresciuta capacità della nostra ristorazione del litorale di sfidare la Capitale con carte ricche di provocazioni ed etichette di nicchia.

    Basti pensare all’avvolgente Vecchia Pineta di Ostia, o anche alla Baia di Fregene, dove bollicine di qualità e vini di rilievo arrivano a coccolare il cliente fin sulla spiaggia. Svetta a Fiumicino il grande talento di Gianfranco Pascucci, chef capace come pochi nel proporre idee nuove senza dimenticare le radici.

    E, sempre a Fiumicino, ecco la scoppiettante vitalità creativa del Tino, non meno del lodevole sforzo di coniugare creatività, qualità e prezzi ragionevoli dell’Enoteca dell’Orologio, proprio nel centro del paese. Sapori gourmet e ambientazione romantica sono il punto di forza di Rosario nell’Albos Club di Fregene, mentre non manca di divertire, anche per il clima disteso, la cucina piena di gioiose invenzioni di Reed Fish al lido di Ostia.

    La ricetta dello scorfano alla mediterranea di Gianfranco Pascucci, Pascucci al porticciolo – Fiumicino

    Da un’idea del grandissimo Gianfranco Pascucci, una ricetta semplificata è facile da realizzare a casa.

    tilapia-cruda-pesce

    Preparazione

    Step 1

    Si parte facendo andare lo scorfano in casseruola con poco olio, aglio, rosmarino e un poco di scorza di limone grattugiata.

    Step 2

    A parte si prepara una salsa di pomodoro abbondante con basilico e, quando comincia a “pippiare”, si unisce lo scorfano con le olive e i capperi ben lavati, coprendo col brodo.

    Step 3

    Si ultima il tutto passando per una decina di minuti in forno a 180 gradi.

    Step 4

    Vino consigliato: Chablis o un Cinque Terre ligure.

    - Adv -
    - Adv -

    Ultime ricette

    Scopri anche

    - Adv -