Stelle di periferia, le alici alla “piattella”

Classici romaneschi, cucina creativa e bracerie: i locali svelano un rione con la voglia di stupire

    Suggerite per te

    - Adv -

    Buone stelle gourmet per Boccea, che sta conoscendo una crescita gastronomica a tutto tondo. Il primo indirizzo, di quelli che valgono il ‘viaggio’, trascinando fuori dal centro storico i foodies è stato senza dubbio Meglio Fresco, di Arturo e Mary Scarci, che hanno trasformato nel tempo la loro pescheria in un bistrot imperdibile per gli amanti del tutto-mare. Ma i ‘carnivori’ trovano proposte davvero interessanti con locali come That’s Amore, curatissimo luogo di divulgazione di ricette americane (da non mancare il tenerissimo ‘brisket’, il petto di manzo alla texana), o come Gaucho’s, dove regna il manzo argentino.

    L’ultima bella novità viene però da Vineria Beva, con grandi professionisti del vino alle spalle, sempre alla ricerca di novità tra Italia e Francia, con una attenzione meritevole al rapporto qualità-prezzo. Nel suo Beva Vineria il cliente si trova davanti a novecento etichette, anche con la possibilità di esplorare un territorio con quattro mezzi calici. Poi, viaggiando verso la sera, l’indirizzo diventa un dinamico Wine Bar dove il calice del cuore si può accompagnare a sfizi di qualità (dalle cinque stagionature di un Parmigiano d’autore al Pata Negra spagnolo) prima di trasformarsi in un ristorante dove convivono Roma e fantasia.

    Ingredienti

    Preparazione

    Step 1

    Alessandro Cretella, amalfitano di 28 anni, è uno chef giovane ma con una mano felice votata al mare. Per prima cosa eviscerare le alici togliendo anche la testa e sciacquare accuratamente.

    Step 2

    Riporre le alici in una “piattella” (una tipica padella in terracotta) disposte a testa e coda, aggiungendo l’aglio, il prezzemolo tritato, la buccia di limone, il basilico, il sale, il pepe, il vino bianco ed infine, se possibile, l’acqua di mare.

    Step 3

    Coprire con il coperchio e far cuocere per 5 minuti a fuoco basso.

    Step 4

    Infine aggiungere un filo d’olio e servire con crostini di pane.

    Step 5

    Vino consigliato: Sarraiola Raìca 2018 – Vermentino Superiore di Gallura.

    - Adv -

    Crepes, la ricetta classica per iniziare la giornata alla grande

    Video
    - Adv -

    Ultime ricette

    Scopri anche

    - Adv -