Pomodorini confit: facili, saporiti e davvero irresistibili

Suggerite per te

Margherita Catalani
Margherita Catalani
Il mio motto è: “La vita è troppo breve per mangiare insalata!”, il che la dice lunga! Adoro cucinare, fotografare e scrivere ma il mio momento preferito, lo confesso, è quello dell’assaggio :)
  • Tempo di preparazione: 1:15 ora
  • Difficoltà: facile
  • Dosi per: 2 persone

Uno tira l’altro. Se ce li hai davanti, è impossibile smettere di mangiarli. Parlo di loro, i pomodorini confit, facili, saporiti e davvero irresistibili. Prepararli è super semplice, bisogna avere solo un po’ di pazienza per i tempi di cottura. Una volta conditi, infatti, bisogna lasciare i pomodori confit in forno per almeno 1 ora. Perché così tanto, vi chiederete? Perché devono asciugarsi, perdendo la maggior parte della loro acqua, e poi caramellarsi. È proprio la caramellizzazione a rendere questi pomodori confit davvero speciali, perciò vi assicuro che valgono l’attesa!

Quando si vogliono preparare i pomodorini confit, infatti, bisogna aggiungere oltre ai soliti olio, sale, pepe e erbe aromatiche anche lo zucchero, semolato o di canna. Questo “velo” zuccherino, infatti, in forno si imbrunirà, creando uno strato dolce e leggermente croccante che, in combinazione con gli ingredienti citati sopra, è uno spettacolo!

I pomodorini confit sono un contorno che sta bene davvero con tutto: pasta, bruschette, hamburger speciali, insalatone, spiedini e chi più ne ha più ne metta! Questo perché danno quel tocco speciale (e un po’ gourmet) che impreziosisce le preparazioni sia a livello di gusto che di estetica! Il loro rosso intenso, lo strato lucido e caramellato che hanno intorno e il profumo aromatico che li contraddistingue sono irresistibili. Credetemi, abbondate con le quantità, perché conquisteranno tutti e dato che il loro volume in cottura si riduce tantissimo, non fruttano molto!

Per quanto riguarda gli aromi, io ho messo timo fresco e origano secco, completando il tutto con uno spicchio di aglio tritato. In alternativa potete usare anche quello secco, oppure mettere l’aglio in spicchi e poi rimuoverlo prima di servire i pomodori confit. Direi che le dovute premesse le abbiamo fatte, non ci resta che iniziare a cucinare, preriscaldare il forno e prepararci a portare in tavola una squisitezza, pronti?! Oggi pomodorini confit per tutti!

Video

Preparazione

Step 1

pomodorini confit step 1

Tagliate i ciliegini a metà.

Step 2

pomodorini confit step 2

Disponeteli in una teglia con carta forno, aggiungete un bel goccio d’olio e mescolate con le mani in modo che si ungano per bene. Girate tutti i pomodorini in modo che la parte del taglio sia rivolta verso l’alto e assicuratevi che non si sovrappongano.

Step 3

pomodorini confit step 3

Procedete con il condimento: unite una spolverata di zucchero, il timo, l’origano, uno spicchio d’aglio finemente tritato, sale e pepe. L’ideale sarebbe che su ogni pomodorino ci fosse una spolverata di tutti questi sapori.

Step 4

pomodorini confit step 4

Unite ancora un filo d’olio e infornate per 1 ora a 160°C forno statico, posizione medio-bassa del forno. Proseguite poi accendendo il grill, alzando la teglia e lasciando cuocere per altri 15 minuti (monitorare la cottura, i pomodorini dovranno dorarsi senza bruciare).

Step 5

pomodorini confit step 5

Servite i pomodorini confit o utilizzateli per arricchire qualsiasi piatto! Buon appetito 🙂

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche