Come preparare uno smoothie fatto in casa? Ecco 3 gusti facilissimi

Suggerite per te

Elisa Sorrentino
Elisa Sorrentino
Una delle mie più grandi passioni é cucinare: dopo aver lavorato tre anni come cuoca ho deciso di stravolgere la mia vita e di intraprendere gli studi per diventare nutrizionista.
  • Tempo di preparazione: 05 min
  • Difficoltà: facile
  • Dosi per: 3 persone

Hai capito bene! Questo smoothie è facilissimo da preparare e sembra proprio un gelato, una delizia durante la stagione estiva!

Sarò sincera con te, la prima volta che ho preparato questa ricetta non potevo credere ai miei occhi! E sai cosa? Si prepara in cinque minuti! Cinque minuti e potrai gustare il dolce più buono e rinfrescante dell’estate! E ti dirò di più, è perfetto per chiunque, anche i celiaci e i vegani!

Il procedimento? Niente di più banale, consiste letteralmente in tre passaggi. Come prima cosa devi tagliare della frutta a pezzetti piccoli, metterla in congelatore e infine frullarla. Ciò che otterrai sarà un frullato di frutta fresca con la consistenza di un gelato!

5 trucchetti per ottenere uno smoothie perfetto:

  • Per quanto riguarda l’ingrediente principale, ossia la frutta, sceglila super matura. In questo caso non sarà necessario aggiungere alcun tipo di dolcificante. Inoltre, questo è un ottimo modo per evitare di sprecare quei frutti un po’ brutti e ammaccati che non abbiamo mai voglia di mangiare. Soprattutto le banane (parlo soprattuto per me).
  • Per quanto riguarda il secondo passaggio del procedimento cerca di evitare che la frutta si congeli in blocchi oppure sarà difficile frullarla. Io la metto su di una placca rivestita di carta forno.
  • Puoi decidere di preparare il tuo smoothie utilizzando un mixer o un frullatore a immersione. Prima di frullare la frutta ti consiglio di attendere un attimo che si ammortisca leggermente.
  • Non esiste una dose precisa di latte da aggiungere, dipende dal tipo di frutta. Di solito ne bastano circa due cucchiai. Non esagerare mettendone troppo oppure otterrai un risultato liquido. Ti consiglio di metterne poco per volta. Per una versione vegan va benissimo la tua bevanda vegetale preferita.
  • Come vedi nel procedimento io non aggiungo zucchero, ma se preferisci un gusto più dolce aggiungine a tuo piacimento. In alternativa vanno benissimo anche miele o altri dolcificanti.

Quelle che ti lascio sono solo tre delle infinite versioni che si possono realizzare di questo smoothie. Divertiti sperimentando tantissimi abbinamenti gustosi e colorati!

Video

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Smoothie step 1

Come prima cosa si deve tagliare la frutta a pezzetti e congelare.

Io ho scelto anguria, banana e fragole.

Step 2

Smoothie step 2

Estrarre la frutta dal congelatore e frullarla aggiungendo qualche cucchiaio di latte, anche vegetale. Se il composto dovesse risultare troppo denso aggiunge qualche altro cucchiaio di latte.

Io ho preparato 3 smoothie frullando:

  • 1 banana e mezza con un cucchiaio di crema alle nocciole e cacao
  • mezza banana e 150g di fragole
  • 200g di anguria

Step 3

Smoothie step 3

Per preparare questo dolcetto è possibile utilizzare un mixer o un frullatore a immersione. Se la frutta è troppo dura attendere qualche minuto prima di frullarla. Se desideri un gusto più dolce dolcifica a piacimento.

Step 4

Smoothie step 4

Servire immediatamente.

Altrimenti conservare in freezer per massimo un’ora oppure lo smoothie diventerà durissimo!

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche