Polpette di melanzane fritte o al forno: ti conquisteranno con questa ricetta

Suggerite per te

Elisa Sorrentino
Elisa Sorrentino
Una delle mie più grandi passioni é cucinare: dopo aver lavorato tre anni come cuoca ho deciso di stravolgere la mia vita e di intraprendere gli studi per diventare nutrizionista.
  • Tempo di preparazione: 2 ore
  • Difficoltà: facile
  • Dosi per: 3 persone

Le polpette di melanzane sono un antipasto ideale per stupire i tuoi ospiti! Ti consiglio di segnarti la ricetta perché in alternativa puoi anche decidere di prepararne una versione più grande e servirle come secondo piatto vegetariano. Sono davvero ottime anche per i pranzi e le cene di tutti i giorni, in quel caso puoi cuocerle in forno o in padella per una versione più leggera.

Per preparare questa ricetta ti basteranno pochi ingredienti e facilmente reperibili: delle melanzane, un uovo, pan grattato, basilico e parmigiano.

Quella che ti propongo io è una delle tante possibili versioni delle polpette di melanzane. Puoi decidere, infatti, di personalizzare la ricetta a tuo piacimento. Per esempio puoi aggiungere al centro delle polpette un cubetto di mozzarella (ti consiglio quella per pizza) oppure dell’affettato, o prosciutto cotto.

Il procedimento è molto facile. Si comincia cuocendo le melanzane in forno finché saranno belle morbide. Una volta tiepide e private della buccia vanno schiacciate in un colino in modo da rimuovere tutta l’acqua in eccesso, le melanzane ne sono particolarmente ricche! Questo è un trucchetto che ti permetterà di aggiungere meno grattugiato all’impasto e ottenere delle polpettine morbide. Se la polpa dovesse essere particolarmente ricca di semi ti consiglio di eliminarne la maggior parte prima di scolare le melanzane. 

Poi si prosegue mescolando la polpa delle melanzane con il pangrattato, l’uovo, il prezzemolo tritato e il parmigiano. Dopodiché si devono formare le polpette. Se decidi di servirle come antipasto puoi farle un po’ più piccoline delle mie e vedrai che perfetto finger food!

Ora non ti resta che cuocerle. Puoi scegliere il metodo che preferisci: in padella, in forno, oppure fritte.

Nel primo caso ti basta versare un filo d’olio in una padella e cuocere le polpette da entrambi i lati per qualche minuto. Nel secondo caso, disponi le polpette su di una teglia rivestita di carta forno, irrorale con un filo d’olio e cuocile a 200 gradi per 15 minuti circa, girandole ogni tanto. Se necessario, negli ultimi due minuti imposta la modalità grill. Per la versione fritta si deve riempire un pentolino con l’olio. Una volta caldo, si devono  immpergere le polpette e cuocerle per un paio di minuti o finché dorate. Qualunque versione sceglierai sarà altrettanto buona, te lo garantisco!

Video

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Polpette di melanzane step 1

Disporre le melanzane su una teglia rivestita con carta forno. Cuocere a 200ºC per 45 minuti, aggiungere uno spicchio d’aglio e proseguire per altri 15 o finché le melanzane saranno morbide.

Step 2

Polpette di melanzane step 2

Una volta che le melanzane saranno tiepide, eliminare la buccia e trasferire la polpa in un colino. Salare e schiacciarla con una forchetta. Lasciare scolare e raffreddare.

Step 3

Polpette di melanzane step 3

Trasferire la polpa delle melanzane in una ciotola e aggiungere l’uovo, il parmigiano, il pan grattato il basilico tritato e l’aglio schiacciato. Mescolare, assaggiare e se serve aggiungere sale. Se la consistenza dovesse risultare troppo morbida aggiungere altro pan grattato.

Step 4

Polpette di melanzane step 4

Formare le polpette e impanarle.

Step 5

Polpette di melanzane step 5

Friggere le polpette in olio ben caldo finche dorate. In alternativa puoi cuocerle in forno. ti basterà disporre le polpette su di una teglia rivestita di carta forno, irrorarle con un filo d’olio e cuocerle a 200 gradi per 15 minuti circa girandole ogni tanto. Se necessario, negli ultimi due minuti imposta la modalità grill.

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

- Adv -

Scopri anche