Sapori di Francia: la ricetta della zuppa di cipolle

Profumi d’Oltralpe e prodotti della cucina romana danno vita a ricette sorprendenti diventate di moda

Suggerite per te

- Adv -

La Francia va di moda e Roma risponde, spesso con divertenti e riusciti meticciati tra sapori veraci romaneschi e profumi d’Oltralpe. Un settore di sicuro sviluppo riguarda il vino. Sempre di più sono i ristoranti dove provare nicchie di valore: i riesling dell’Alsazia (da Marchetti dietro via Flavia), le eccellenze della Bourgogne e della Loire, ma anche grandi Champagne da Settembrini, oppure da Roscioli, lo Champagne della grande collezione di Stefano Chinappi in abbinamento al pesce dietro a Porta Pia, ma anche in passionale selezione, per abbinamenti e sfizi gourmet da Remigio in via di Santa Maria Ausiliatrice.

L’altro grande totem, quello dei formaggi, si esprime in diversi indirizzi: di nuovo Roscioli, Volpetti in via Marmorata, Ercoli dietro alla Rai (che ha anche una notevole selezione di foie gras) e il Comptoir de France, dietro al Vaticano. In Prati operano anche due locali che lavorano dal caffè della prima colazione alla cena gourmet. Il Carrè Français offre notevoli selezioni di prodotti, con una eccellenza che riguarda il settore della panetteria (punto di forza anche di Levain a Trastevere) e della carne del celebre allevatore Polmard. Madeleine se la gioca sulla pasticceria, anche da asporto, i cocktail, e su una linea di piatti che abbracciano le due culture gastronomiche.

La ricetta della zuppa di cipolle

Ingredienti

Preparazione

Step 1

In una pentola, sciogliete il burro e fateci andare le cipolle tagliate fini, fino a quando non raggiungono un bel color caramello.

Step 2

Aggiungete l’aglio e la farina e mescolate bene per evitare la formazione di grumi.

Step 3

Aggiungete il vino e un mazzetto guarnito, quindi versate il brodo aggiustando di sale e pepe e fate cuocere a fuoco basso coprendo la pentola.

Step 4

Tostate delle fette di pancarré, aggiungete il Cognac, mettete le fette nella zuppa e spolverate il tutto con il Gruyère.

Step 5

Passate la pentola sotto il grill per qualche minuto finché il formaggio non si scioglie e diventa dorato.

Step 6

Vino consigliato: Rossese di Dolceacqua.

- Adv -
- Adv -

Ultime ricette

Scopri anche

- Adv -