Il Marchese a Milano, il Grillo fa il bis sotto il Duomo

    Suggerite per te

    - Adv -
    ristorante, piatto, posate, tavolo legno

    I presupposti per farlo diventare uno stop obbligato per chi è in cerca di gastronomia raffinata e tradizionale o di un cocktail bar contemporaneo, ci sono tutti. In una ex banca nel cuore di Milano, zona Cordusio, ha appena aperto Il Marchese, sequel milanese del locale di via di Ripetta che nella Capitale è anche “primo Amaro Bar d’Europa con oltre 600 amari”. Due anime che omaggiano il famoso film Il Marchese del Grillo.

    «Metà carbonaro, verace e autentico come la cucina della tradizione romana, e metà marchese, elegante e raffinato come l’atmosfera che si respira da noi». I proprietari Lorenzo Renzi e Davide Solari sono pronti per la sfida. E sfoggiano un menu curato dal cuoco Daniele Roppo. Crocchetta di bollito in salsa verde, “Battuto di manzo, pomodori secchi, nocciole e olio alla brace”, l’immancabile “Carbonara” insieme ai primi storici romani, dalla “Matriciana” alla “Cacio e pepe”, passando allo Gnocco con ragù di coda alla vaccinara. Nei secondi si ritrovano il Filetto di vitello come saltimbocca, la Pancia di maiale, patata all’arancia e mela verde. E ancora il carrello “companatico e formaggio”, i dolci (“Tiramisu”, “Pera, ricotta mantecata e cioccolato”).

    Il locale è un labirinto che si affaccia su una grande sala con cucina a vista, tra marmi, lampadari e colonne maestose, che accompagnano lo sguardo ai soffitti alti. Una vera sciccheria da scoprire.

    Il Marchese. Milano, via dei Bossi 3 – sempre aperto – tel 02 5812 4986 – prenotazioni@ilmarchesemilano.it – www.ilmarchesemilano.it – costo medio 70 euro

    - Adv -

    Crepes, la ricetta classica per iniziare la giornata alla grande

    Video
    - Adv -

    Ultime ricette

    Scopri anche

    - Adv -